martedì 24 gennaio 2012

C’è chi critica e c’è chi FA!


Rimandare sistematicamente è un modo per evitare di fare.
Chi non fa è assai spesso uno che critica, ossia sta a guardare quelli che fanno e si gonfia del proprio illuminato parere sul loro operato.
E’ facile criticare, ma agire costa fatica, esige che si corrano dei rischi e che si vada incontro a mutamenti.
Chi agisce non ha tempo per criticare: è troppo occupato a fare; Lavora anzichè trovare da dire, si rende utile a coloro che non hanno altrettanto talento.

Nessun commento:

Posta un commento